Prima Pagina

26 04 2019 ,,

Vi mostriamo Matera da una prospettiva inusuale, quella dalla Gravina, il canyon che sussiste al centro di due insediamenti umani: i Sassi e la città contemporanea e quella primordiale. Una passeggiata che abbiamo condiviso con l’associazione “Matera cammina”.


12 04 2019

Il piatto tipico della valle del Serrapotamo è stato inserito nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani istituito dal Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, che ha anche il compito di promuoverne la conoscenza a livello nazionale e all'estero.


30 03 2019 ,,

La città dei Sassi ha tenuto a battesimo il progetto “Prospettiva Unesco”, mirato a candidare questa manifestazione religiosa e le comunità che ad essa fanno riferimento, tra i beni immateriali patrimonio dell'umanità.


25 01 2019 ,

Ci stanno lavorando Massimo Martulli, navigato tour manager e band assist di origini materane, e Antonio D'Andrea, col titolo evocativo "The dark side of the show", per raccontare il mondo delle professionalità che gravitano attorno a performance live e produzioni. Attivo il crowdfunding su Produzioni dal Basso.


26 12 2018 ,,

Si sono concluse prima di Natale le riprese del film che sviluppa la storia del fortunato cortometraggio vincitore del Globo d'Oro nel 2014. Dietro la macchina da presa nuovamente Vito Cea ed Antonio Andrisani, quest'ultimo anche tra gli attori protagonisti. Produce Angelo Calculli.


10 10 2018 ,,

Far scoprire e apprezzare le specialità della terra lucana e il valore dei prodotti sani, attraverso i sensi e le emozioni. È lo scopo principale de “Le Radici”, il progetto di educazione alimentare che prende il via questo mese in quattro istituti scolastici lucani.


08 10 2018 ,

Il chitarrista materano Antonio Marcucci, da anni nei Tiromancino, nell’ultimo disco della band di Zampaglione firma anche la produzione artistica: una mano creativa decisa e consapevole che ha trasformato un’ambizione in professione.


08 10 2018 ,,,

L'anno della Capitale europea della Cultura sarà caratterizzato da un ricco programma di appuntamenti che prenderà il via il 19 gennaio e proseguirà con mostre, performance e progetti che traducono in azioni il percorso tracciato nel dossier.